Novembre 28, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Un cecchino italiano per rafforzare la piana gendermary

La Corsica, meta turistica frequentata dai vacanzieri italiani, ospita in estate tre carabinieri, giunti come rinforzi dai sessi di Bonifacio, Porto-Vecchio e Piana.
A Piana, dal 4 luglio, il Vice Brigadiere Federico Siciliano partecipa ai pattugliamenti di gentrificazioni mobili che sono stati rinforzi stagionali del PTC (Forza Regionale di Collegamento) e del Distretto di Porto Golfo. “Al fine di facilitare la comunicazione tra Gendermas e turisti italiani, il bandito mira ad avere contatti privilegiati con i cittadini del suo stato, ma può anche comunicare con i cittadini dello stato ospitante e tutte le altre persone”. – Spiega Christophe Charlotte, vice del reggimento di collegamento regionale a Piana at – “I viaggi si effettuano in divisa. Egli è un ufficiale di polizia giudiziaria e, esclusivamente sotto la sua autorità e in sua presenza, esercita nell’esercizio delle sue funzioni i poteri della pubblica autorità nel rispetto del diritto nazionale”.
Questa non è la prima volta che la Corsica ospita uomini armati nell’ambito della cooperazione europea Gendermaris tra due paesi transpoline, che fornisce la cooperazione dei paesi dell’UE durante una visita in loco.

READ  Fontaines Echanges prepara il suo mercato italiano per la settimana con i colori italiani senza i rappresentanti italiani di Paciano.