Agosto 11, 2022

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Siemens vende i suoi segnali stradali ad Atlantia, in Italia, per 50 950 milioni

Francoforte (awp / afp) – La società tecnologica tedesca Siemens ha annunciato lunedì la vendita della sua controllata Unix Traffic ad Atlantia, in Italia, per 50.950 milioni, pochi mesi dopo aver concesso la sua autonomia.

Il processo, che dovrebbe essere completato “con l’approvazione normativa entro settembre 2022”, è già stato approvato dai consigli di amministrazione di Siemens, si legge in una nota.

Precedentemente nota come Siemens Intelligent Traffic Systems (IDS), la società esclusa è stata ribattezzata Unex Traffic quando la sua autonomia imprenditoriale è stata concessa all’interno della divisione mobilità di Siemens.

Unex Traffic, con un fatturato annuo di மில்லியன் 600 milioni per 3.000 dipendenti, è fornito “in prima linea nelle infrastrutture innovative e intelligenti che regolano il traffico sulle strade e nelle aree urbane”.

L’automazione e l’automazione digitale sono al centro delle sue operazioni per sfruttare il potenziale del cloud computing (computing dematerializzato), del 5G e dell’intelligenza artificiale.

Entrando sotto l’egida di Atlantia, Yunex Traffic sarà “parte della più potente azienda sul mercato per aria pulita, città più vivibili e strade più sicure”, afferma Michael Peter, CEO di SiemensMobility.

Atlantia è un conglomerato autostradale e aeroportuale internazionale con oltre 30.000 dipendenti in 24 paesi che forniscono tecnologie e servizi per la mobilità.

Nel 2021 prevede un fatturato di 6 miliardi di euro e grazie alla ripresa del traffico sulle autostrade.

afp/rp

READ  Seleziona Francia: quattro nuovi grandi investimenti italiani in Francia