Novembre 28, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Prima residenza per traduttori dal francese all’italiano

Durante la Fiera del Libro di Torino, la giovane traduttrice Valentina Maini è stata selezionata come vincitrice per coordinare la prima residenza per traduttori dal francese all’italiano a Parigi.

Un nuovo tentativo a sostegno della cultura tra Francia e Italia, in particolare della letteratura. Nel 2021, ilAzienda francese Italia, L’Ambasciata di Francia in Italia, in associazione con la Cité International des Arts di Parigi, inaugura la prima residenza per giovani traduttori dal francese all’italiano. Durante il Salone del Libro di Torino, che ha destato l’attenzione della Francia, è stato nominato il vincitore del primo concorso per under 35: Valentina Maini, che attualmente lavora come traduttrice dal francese e dall’inglese, coordinerà la nuova residenza parigina per quasi due mesi (dal 4 novembre al 27 dicembre 2021).
Il bando era rivolto a giovani traduttori residenti in Italia che abbiano tradotto almeno un’opera.

Valentina Maine

Una residenza per familiarizzare con il mondo dell’editoria francese

Questa residenza consente ai giovani traduttori di integrarsi in un ambiente orientato alle relazioni, di familiarizzare con il mondo dell’editoria francese e allo stesso tempo di documentare lo scopo di un nuovo progetto di traduzione.

READ  Vivere. Wimbledon: Djokovic - Berettini, funziona perfettamente per la perdita del capo serbo