Dicembre 9, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Partners Group acquisisce il 75% di Elo italiana e ottiene un fornitore in farmacia

La società svizzera di private equity Partners Group ha annunciato lunedì di aver acquisito una partecipazione del 75% nel provider italiano di accesso wireless a Internet Elo e di aver acquisito un fornitore greco dell’industria farmaceutica.

Il gruppo svizzero ha dichiarato in una nota di aver firmato un accordo per l’acquisto di azioni della statunitense Churchlight Capital Partners e di un veicolo di investimento controllato da Luca Spoda, fondatore e CEO di Ilo.

A seguito dell’operazione, Luca Spada manterrà una quota del 25% nel veicolo di investimento, per un valore di 1,1,2 miliardi. Fondata nel 1999, l’azienda ha sede a Bosto Arciோo, in provincia di Varietà nel nord Italia e impiega circa 500 persone. Fornisce l’accesso a Internet a più di 600.000 case e aziende in Italia, principalmente in aree densamente popolate.

Con l’obiettivo di rendere ELO un provider Internet wireless leader in Europa, il gruppo di partner vuole impostare un piano di densità e espansione della rete in campagna con il suo fondatore. In una dichiarazione separata, Jukin ha affermato che la società di private equity bar-based nella regione svizzera aveva anche una partecipazione nel fondo di investimento britannico della società greca Barmadan in BC.

Fondata nel 1969, l’azienda è specializzata in tecnologie per farmaci generici complessi per un valore di 1,6 miliardi di . Attraverso questa acquisizione, il Gruppo Partner cerca di aumentare il peso del Gruppo in Europa e nel mondo, in particolare accelerando la sua espansione negli Stati Uniti.

READ  Negativo il test antidroga del cantante della band italiana

Alle 9:22, le azioni del gruppo GMT & Partners hanno perso lo 0,72% nel mercato in calo a 1.450,50 franchi svizzeri, mentre SMI, il principale simbolo della borsa svizzera, ha perso l’1,08%.