Novembre 28, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Olimpiadi di Tokyo: l’italiano Jacobs vince il record europeo dei 100 metri

Questa è senza dubbio la sensazione di questa domenica di 1° agosto. Si svolge all’evento Queen alla fine del nono giorno delle Olimpiadi di Tokyo. La finale dei 100 metri è stata piena di outsider, Lamond Marcel Jacobs ha tagliato per primo il traguardo in 9’80. È tempo di un nuovo record continentale visto che il velocista italiano lo ha già battuto in semifinale con il tempo di 9’84.

L’americano Fred Kerley e il canadese Andre de Cross hanno completato la tappa rispettivamente con 9’84 e 9’89. De Cross aveva già vinto una medaglia di bronzo alle ultime Olimpiadi di Rio. Un altro straniero, atteso dopo la sua spettacolare semifinale segnata da un record asiatico, non ha confermato la prova nella finale cinese Xu Fingdian. Pochi minuti fa, il pilota britannico Zharnel Higue è stato squalificato per una falsa partenza pulita.

L’Italia è entrata nella top 10 del medagliere

Grazie a questo primo posto, i delegati italiani hanno unito i primi 10 posti del medagliere con il nono posto. Pochi minuti dopo, il compagno di squadra di Lamond Marcel Jacobs, che aveva riportato una nuova medaglia d’oro per l’Italia: nel salto in alto, Gianmarco Tampere ha raggiunto i 2,37 m. Così si unì ai Katari Mudas Pershim e accettò di condividere con lui il primo gradino del palco.

READ  Methods, il concept store italiano arriva a Parigi