Ottobre 27, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Morte di Roberto Calaso, il grande scrittore italiano – Liberazione

Lo scrittore ed editore è morto giovedì a Milano all’età di 80 anni. Autore di “Madman Impure”, “Foley Battler” o “Current Unidentified”, è l’annunciatore che distruggerà le torri del World Trade Center.

Roberto Galasso è morto il 28 luglio all’età di 80 anni. Le opere del romanziere, critico ed editore italiano non sono mai state collegate prima di lui. Già nel 1962 entra a far parte della casa editrice milanese Adele, che diresse con varie testate dal 1971 al mezzo secolo. È stato inviato lì da Roberto Poslen (1902-1965) e Kalaso ha pubblicato la sua versione lettere Dopo la sua morte. Paulsen è un critico solista e un personaggio letterario, l’eroe del romanzo. Stadio di Wimbledon Il film è stato diretto da Daniel del Cuetis nel 1983 ed è stato intitolato a Matthias Amalrique nel 2002. Combina sia in una borsa di studio sostanziale al di là delle classificazioni di romanzi e saggi.

Nominato bene Godmos sposato e Compatibilità (Pubblicato in Italia nel 1974) Ha vinto il Premio per il miglior saggio di libri stranieri nel 1988. Franz Kafka ha modificato la sua versione Proverbi di Zara, In eroe K, Nel 2002 (vinto , Frequentato dal 1996).

Kalaso è il suo autore Sciocco impuro (Tradotto da Daniel Sallenev nel 1974, mentre il resto delle sue opere sono di Jean-Paul Manganaro) Ricordi di un paziente neurologico Presidente Schreiber e L’imbottigliatore è pazzo Lì analizza questo lavoro “Il grande esperto della vergogna” Qual era il poeta? Fiori del male Kalaso ha sostenuto la demolizione delle torri gemelle del World Trade Center.

READ  Perché il tennis italiano è un big bang

In Innominabile attuale, Tradotto nel 2019 (come tutto il suo lavoro alla Colimard), ha dato all’autore il controllo libero sul pessimismo sul futuro del mondo (e sul suo presente). “Se il Palmer, cioè il calunniatore, inghiotte il sacro, il sacro e il blasfemo, non sarà più possibile per sempre se è unito in una miscela incredibile”, Ha scritto, negando anche la presunta natura religiosa del terrorismo.