Luglio 6, 2022

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

L’Italien DoveVivo, in qualità di co-living, è attualmente in espansione in Francia

La piattaforma è il leader italiano DoveVivo racte le français che co-living Chez Nestor con un portafoglio di 1.300 camere in sei ville a Hexagone. L’italiano social si consolida su 40 destinazioni in sei paesi europei.

Après avoir mis le cap sur la France nel 2020, DoveVivo se renforce in l’Hexagone.
L’italiano è specializzato in co-living, rusidences, intrattenitori e location, turisti che visitano il cortile, annunciando l’acquisizione di Chez Nestor per oltre 50 milioni di dirham, e confermando la posizione di leader della marcia francese. La società DoveVivo avrà sede in Francia nel 2020, con oltre 500 soluzioni disponibili a Parigi e Lille. Con l’acquisizione di Chez Nestor, ci sono circa 1.300 camere a Porto, con feste a Lione, Parigi, Lille, Bordeaux, Montpellier e Tolosa.
Aujourd’hui, Dove Vivo couvre 40 destinazioni in sei paesi d’Europa (Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Royaume Uni et Ecosse) e più di 2.500 proprietari – rooms individules in appartements parti, monolocali, immeubles co-living e r poursidences étudi totale di 13.000 camere à louer.
Il principe? DoveVivo preda di apparati di localizzazione o immobilizzatori di ensemble, nuovi appassionati di snooze e tutte le scelte di quiz di auto ausiliarie e jeunes actifs.

Lexpansion di DoveVico, rinforzato da Laméricain Starwood

Nel 2007 in Italia, DoveVivo presenta Milano, Torino, Roma, Bologna, Padova, Trento o bis Firenze, Venezia, Trieste e Venezia, des foles estudiantines and touristiques, la Cour de Cive de DoveVivo. Renforc par l’entrée au capital de l’amricain Starwood, à hauteur de 22%, DoveVivo entit désormais élargir ses solutions d’bergement propone soggiorni a corte, moyen et long ter, your business que loisirs.

READ  plan luccio italiano in Ucraina, rifiuto allemand in impresa europea per Kiev, arrt des live licenses gaz russ in Finlandia