Gennaio 22, 2022

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Italia-Spagna: media italiani, punta di diamante di una squadra (quasi) intoccabile

Zoom – Oltre a una difesa quasi impossibile ea un attacco incredibile, “Squadra Azura” può contare su un centrocampista di alto livello martedì (ore 21 in diretta) prima di affrontare la Spagna in semifinale agli Europei. In TF1).

Georginho, Parella ியுடன் Questi nomi, che portano Marco Verratti al centro del calcio italiano, non significano nulla per il grande pubblico, sebbene siano elementi chiave dell’organizzazione dell’allenatore Roberto Mancini. Tre anni dopo aver perso la Coppa del Mondo in Russia, si è qualificato per le prime semifinali europee dal 2012. Squadra blu Da squadra al completo, difesa solida – due gol subiti – e attacco brillante (undici gol). In mezzo a tutto questo, un centrocampista complementare, piombo Assuri.

Tutte le informazioni su

Euro 2021: l’Italia presenta la sua 2° incoronazione

Tre uomini sono in mezzo al campo Nazionale. Primo, il 28enne Marco Verratti, qualificatosi per il doppio decisivo fin dall’inizio del torneo, è stato sostituito da Manuel Locadelli nell’undicesimo di apertura. Una scelta logica sulla carta, ma che non ha bisogno di imporsi a Mancini perché il centrocampista del Sassuolo, 23 anni, ha brillato durante le galline, segnando una doppietta contro la Svizzera. Allenamento vincente: dopo la partita contro il Belgio nei quarti di finale (2-1), ha ricevuto continui elogi dalla stampa italiana e si è qualificato per la sua prestazione. “Bicchiere”.

Anche Nicolo Barrella, 24 anni, non è partito. Con un gol e due assist, ha dimostrato il suo imperialismo contro il Belgio. Bravissimo ad avanzare a tutto campo scompigliando l’avversario, si è offerto anche il lusso di aprire le marcature… con l’offerta di Verdi. La sua migliore partita del torneo, ancora e ancora dopo i primi incontri. Ma il centrocampista dell’Inter ora sembra aver trovato il suo ritmo. “Lui è la nostra stella”Infiamma anche il tecnico dell’Italia Marcelo Lippi ai Mondiali del 2006, promettendo prima dell’euro che sarebbe diventato Parella. “La sorpresa della partita”.

Una lotta di speranza con la comunità spagnola

Infine, se l’Italia ha brillato così tanto dall’inizio del torneo, è grazie all’ombra di Jorgenho, metronomo medio dalla raffinatezza senza pari, per il quale è nato in Brasile, senza dubbio. . “Con lui sembra tutto semplice”, Ha elogiato il Verdi per il giocatore del Chelsea dopo che gli italiani si sono qualificati per le semifinali. “E’ essenziale per questa squadra, intoccabile”.

Tuttavia, non tutto è scritto in anticipo. Marco Verdi, reduce da una stagione mista con il Paris Saint-Germain, si è infortunato all’esame e non ha potuto giocare i suoi primi minuti fino alla terza partita della squadra contro il Galles. Niccolò Parella è inesperto ai massimi livelli: solo sei partite minori di C1 in carriera. Ma ha regalato una grande stagione da titolare all’Inter campioni d’Italia. Come Jorgenho, è stato un pilastro del Chelsea, con il quale ha vinto la Champions League a fine maggio dopo un anno impegnativo.

READ  No, il Consiglio di Stato italiano non vieta le mascherine a scuola

Per saperne di più

Se Squadra blu Vincendo l’11 luglio, molti visitatori della Transilvania faranno una campagna per ripristinare l’ambiente Blues Pallone d’Oro: Jorgenho sarà l’unico giocatore a raggiungere il doppio Euro-Champions League. Gli assicuro che non c’è “Pensare”. “Onestamente, vincere qualsiasi cosa con i partner è così bello”, Valuta chi vuole rivivere “Gli stessi sentimenti che hanno prevalso in Champions nella selezione”. Con Verdi e Parella, Jorgenho non è da meno.

Sarà necessario lanciare per primo la montagna spagnola, guidata dal suo centrocampista Busquets-Coke-Petri, abile nel possesso palla. “La comunità spagnola è forte, soprattutto con Busquets, che per molti anni è stato uno dei migliori al mondo”., Riassumendo Nicolo Parella di domenica, nelle colonne di Gazzetta Dello Sport. “Ma con Verdi e Jorghenho giocherò con due eventi”. La lotta promette…

Nello stesso caso

Articoli più letti

Live – Govit-19: le assenze per malattia saranno moltiplicate per otto in un mese e mezzo, solo per i casi di contatto.

Kovit-19: una persona con il triplo vaccino rischia di essere contaminata da omega-3, come in Delta?

Variante Omigran: “Non siamo più contagiati dalla stessa malattia”, assicura Martin Blaschier

Govt-19: Rafforzare le misure sanitarie in fase di revisione prima del Consiglio di sicurezza previsto per lunedì

“Andiamo Brandon”: Joe Biden ha insultato la famiglia americana in mezza parola durante una telefonata di Natale