Settembre 23, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il processo all’italiano Salvini è stato aggiornato a fine ottobre

Bloccando lo sbarco di 147 immigrati in Sicilia, Matteo Salvini è stato accusato di rapimento di persone e abuso di potere.

Il leader di estrema destra italiano Matteo Salvini, accusato di aver bloccato gli immigrati clandestini in mare quando era ministro dell’Interno nel 2019, ha aperto mercoledì a Palermo (Sicilia, sud), ma è stato immediatamente aggiornato al 23 ottobre. È stato accusato di abuso di potere rapendo persone nell’agosto 2019 per aver vietato il rapimento di 147 migranti salvati in mare dall’ONG Open Arms.

“Prima prova […] In programma oggi al Tribunale di Palermo rinviata al 23 ottobre. Noi ci saremo”, ha risposto su Twitter l’Ong spagnola. Al processo sono rappresentate 23 parti civili, compresi i nove immigrati a bordo.

6 giorni in mare per rifiuto

Matteo Salvini, il capo della Lega (un partito degli immigrati di estrema destra che fa parte di una coalizione guidata da Mario Draghi), si è rifiutato per sei giorni di fornire un porto sicuro a una nave della Ong ancorata al largo della costa. Con il peggioramento delle condizioni a bordo della piccola isola italiana di Lampedusa (a sud della Sicilia).

Agli immigrati è stato consentito di sbarcare su ordine di un giudice siciliano, il quale, dopo un sopralluogo a bordo, ha confermato la gravità delle condizioni di salute sulla nave affollata.

READ  Arrestato un mafioso italiano a Saint-Nazi

Dall’inizio della vicenda, Matteo Salvini si è difeso per il bene dell’Italia e per impedire agli immigrati di attraversare il Mediterraneo verso le coste africane. Senato L’anno scorso ha votato per aumentare la sua immunità parlamentare, aprendo così la strada al suo processo.

In un altro caso simile, un tribunale catalano in Sicilia ha ordinato al senatore di ritirare l’azione contro la Guardia costiera italiana per aver trattenuto in mare centinaia di migranti soccorsi dalla nave “Grigoretti”. Estate 2019.

Sig. Salvini è entrato nel governo di coalizione della Lega nel 2018 con un movimento 5 stelle.