Settembre 16, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il cantante della band italiana vincitrice non si drogava

Postato su:

Gli organizzatori dell’Eurovision hanno permesso al cantante della band italiana Meneskin lunedì dopo un test antidoping negativo. La trasmissione di un video del vincitore del concorso che assumeva cocaina in diretta durante un concorso musicale ha suscitato un acceso dibattito.

Meneskin cantante della band italiana vincitrice dell’Eurovision 2021, Non assumendo droghe, l’organizzatore del concorso, lunedì 24 maggio, indica che il test di screening è negativo.

“Nessun uso di droghe è avvenuto (…) e consideriamo il caso chiuso”, ha dichiarato l’Unione europea di radiodiffusione (EBU) in una dichiarazione dopo la controversia. Il cantante italiano Damiano David ha ammesso un test antidroga dopo aver rilasciato un video in cui lo si vede picchiettare il naso su una scrivania, durante una partita di sabato a Rotterdam, dove alcune persone hanno preso cocaina. Queste immagini sono state viste dal vivo in tutto il mondo.

L’EBU ha detto lunedì che i risultati dei test “prima di oggi” si erano rivelati “negativi”. Inoltre, l’organizzazione con sede a Ginevra, su richiesta della delegazione italiana, ha intrapreso “un esame approfondito dei fatti, in particolare di tutte le riprese video disponibili”.

“Avvertiamo che le idee sbagliate che portano a ‘notizie false’ hanno smussato lo spirito e l’esito dell’evento e hanno colpito ingiustamente la band”. “Ancora congratulazioni a Meneskin. Auguriamo loro successo. Non vediamo l’ora di lavorare con il nostro membro italiano Roy. gara musicale Eurovision Spettacolare in Italia l’anno prossimo. “

La Francia chiede “totale trasparenza”

L’Italia vince l’Eurovision 2021 Music Tournament La ragazza francese Barbara Privy E le lacrime della svizzera Joan, grazie alla potente esibizione dei rocker del gruppo Meneskin.

READ  Il villaggio italiano si insedia nel Place to Market di Firenze

Lunedì la Francia ha chiesto “totale trasparenza” nella controversia, pur confermando che non si lamenterà.

Barbara Praveen, che si è classificata seconda con la migliore classifica francese “Voile” per 30 anni, si è ritirata dalle polemiche che circondano le italiane. “La verità è che questi sono eletti ed eletti dal pubblico e dal tribunale arbitrale. Dopodiché, se si drogano, si mettono sottosopra la biancheria intima o qualcosa del genere. Non è un problema mio”, ha commentato domenica sera su France 2.

Con AFP