Settembre 23, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Eurovision: Riuscirà la Francia a recuperare il trofeo se si prende la cocaina italiana?

Il web si è acceso domenica 23 maggio dopo l’Eurovision Song Contest e un candidato italiano è stato accusato di consumare droga dietro le quinte. Se questo video al momento non certifica nulla, i vincitori vengono negati.

Gli italiani manterranno il primo posto? Sabato 22 maggio l’Italia vince l’Eurovision 2021. Con 529 punti, il team rock Maneskin è stato incoronato vincitore del torneo di quest’anno. Ed è stato il voto generale che ha fatto la differenza quest’anno e li ha aiutati a vincere il più grande concorso canoro europeo di sempre.

Ma il successo del team italiano Maneskin potrebbe essere messo in discussione. Le immagini sono effettivamente in circolazione, mostrando il cantante della band Maneskin, Damiano David su un piano di parità.

Mentre tutti i candidati aspettavano i risultati del concorso e si sedevano sulle sedie a loro riservate, le telecamere dell’Eurovisione erano in piedi su tutti e quattro i lati dell’Italia. Vediamo il cantante appoggiato al tavolo. Diversi utenti di Twitter hanno scoperto che aveva preso un treno di cocaina.

Leggi anche:
Eurovision: vincitore italiano accusato di consumo di cocaina, accetta di testare

I test dovrebbero essere condotti

Su Instagram, i musicisti italiani hanno risposto annunciando di essere pronti per l’esperimento. “Siamo rimasti davvero scioccati dal fatto che alcuni potrebbero dire che Damiano si drogava”, hanno aggiunto nella loro storia.

Storia di Instagram di Meneskin.
Schermata – Instagram

L’European Broadcasting Union, che organizza il concorso, EBU, ha risposto domenica pomeriggio che indica che il cantante Damiano David sarà sottoposto a un test antidroga una volta tornato a casa.

“Non c’è dubbio che condurremo dei test in modo da poter trarre conclusioni”. BFMTV Sebastian Barke, inviato speciale per Eurovision TV per il tempo libero.

Il Comitato Etico dell’Eurovisione deciderà, Se c’è un problema. Non voglio interferire in questo tribunale arbitrale, non è mia intenzione”, ha affermato il ministro degli Esteri Jean-Yves Le Trian. RDL. “Ci sono aziende specializzate, Eurovision è responsabile del prestigio di questa competizione e, se necessario, faranno i test”.

Le classifiche possono cambiare

Le leggi sulla concorrenza stabiliscono che i delegati devono rispettare i “valori dell’Eurovisione”. Quindi potrebbe esserci una controversia e un cambiamento di classificazione.

Questo è successo nel 2019, a Tel Aviv, dopo un errore in un sondaggio. In questa occasione il candidato francese Bilal Hasani ha perso due posizioni in classifica ed è stato spinto dal 14° al 16° posto.

Leggi anche:
Eurovision 2021: la Francia è seconda dietro l’Italia, migliore da 30 anni

READ  Un italiano si fa tatuare l'errore di Cellini nella finale contro l'Inghilterra