Dicembre 9, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Euro: Dalla paura di Ericsson all’incoronazione italiana, un mese di emozioni sul pianeta calcio

L’ombra e la luce del calcio europeo: sul lato solare, l’incoronazione della rinascita dell’Italia, il calcio offensivo e i salvatori del danese Christian Eriksen sono importanti. Sul lato nuvoloso, ci sono palloncini volanti, leader eccessivi e ripetute polemiche politiche.

top

L’Italia è tornata

Mezzo secolo dopo il suo primo titolo europeo nel 1968, Italia Regna ancora nel vecchio continente, alla fine di un match era sexy, unita e mentalmente forte.

Un Rinascimento italiano, il cui allenatore Roberto Mancini è stato il miglior artigiano, domenica ha vinto un rigore (1-1 cp, 3-2 cp) per far fronte alla miseria dello stadio di Wembley acquistato in Inghilterra e dovrebbe essere “santo” dal I “Cavalieri magici” sono stati incoronati ai Mondiali del 2006 … già.

Redentori di Erickson

La mossa migliore del torneo è stata senza dubbio compiuta come squadra attorno al medico della squadra danese Morton Poison: Salva la vita di Christian Erickson, Il leader della Danimarca che ha subito un attacco di cuore nella partita completa contro la Finlandia a metà giugno.

Tutto lo staff medico e il capitano Simon Gajeer, che ha fornito i primi passi, hanno contribuito a rinnovare il giocatore. Al di fuori della giungla, quest’ultimo ha suscitato ondate di simpatia e sostegno in tutta Europa.

Festival dell’attacco

Questo attacco all’euro ha accumulato record. Circa 142 gol sono stati più alti che mai (soprattutto grazie all’estensione a 24 squadre dal 2016), ma 2,79 gol a partita, un punteggio che non è stato raggiunto da quando ha coperto una fase a squadre del torneo nel 1980.

I record di insoddisfazione di Ronaldo

Ulteriore Nuovi post personali Cristiano Ronaldo: portoghese insoddisfatto (36), collegando il punteggio più alto della competizione con cinque gol destinatario, Il ceco Patrick Schick, Con 14 unità, superando Michael Platini (9 gol) come giocatore con il punteggio più alto nella storia dell’Euro.

READ  Castelnatari. Chotosophra: Lezioni cantate in italiano

Nel processo, “CR7” ha eguagliato il record mondiale nella selezione dell’iraniano Ali Day (109 gol) … ma non ha potuto impedire l’eliminazione anticipata del Portogallo, strappato alla sua corona continentale.

Schick, TomScard e nuove competenze

Ogni euro rivela nuove competenze. La competizione ha permesso alla società ceca Shikin Vista di apprezzare l’entusiasmo tecnico dello spagnolo Danny Olmo, il pugno dell’ala tedesca Robin Kozensen, la potenza dell’olandese Denzil Dumfries e la freschezza dell’attaccante danese. Michael Tomcord O il Rinascimento italiano, segnato dal portiere Gianluigi Donorumma, che è stato selezionato come miglior giocatore del torneo.

fallimenti

Penalità fallite e pioggia “csc”

Acclamato generalmente per la sua prudenza e licenza, l’arbitro ha ricevuto una serie di multe registrate per fischi in euro, in totale 17, frutto dell’introduzione del video arbitraggio (VAR).

Il tasso di successo di questo esercizio è stato superiore al 50% (solo 9 sono stati elaborati). L’asino dei rigori sbagliati va alla Spagna, che ne ha sbagliati due nella partita.

Nella pagina goffa, dovremmo anche menzionare il numero di registrazione Autogol Registrati durante la competizione: 11 in totale, uno in più rispetto ai precedenti euro!

Il suo raccapricciante “CSC” sarà ricordato quando lo sfortunato portiere slovacco Martin Dubrovka lasciò cadere la palla verso la propria porta contro la Spagna.

Gruppo mortale di morte

Ad eccezione di Italia e Inghilterra, i finalisti e la Spagna semifinalista, molti grandi nomi hanno avuto viaggi deludenti come Olanda, Croazia o Germania. Francia, Campione del mondo e campione europeo uscente in Portogallo.

Per Manschaft, Blues e Selenao, la rimozione dall’ottavo posto dopo aver lasciato le piume affrontandosi l’un l’altro nel Pool F è stata orribile, ribattezzata “Death Group” e pericolosa a ritroso per tutti i suoi membri.

READ  Un giovane credente italiano morto in allenamento

Polemiche senza confini

La diffusione del calcio europeo in undici paesi europei con sentimenti divergenti ha portato a guerre geopolitiche e sanitarie: la polemica sulle assurdità logistiche e ambientali di una partita sparsa per il continente, inginocchiata a terra o I colori dell’arcobaleno comunità LGBT…

L’impossibilità di seguire la propria squadra nazionale o i seguaci non ha specificato quando si viaggia a -19 kovit.

A peggiorare le cose, la partita finale è stata rovinata da diverse esplosioni a Londra e dintorni Tifosi senza biglietto Hanno provato a forzare l’accesso… alle polemiche che questo euro sarebbe stato migliore.