Novembre 28, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Emmanuel Macron con i suoi partner italiani prima della visita del Papa

Pubblicato:

A quasi 60 anni dalla firma dell’accordo franco-tedesco, la Francia si appresta a concludere un accordo di amicizia e cooperazione con l’Italia, altro Paese fondatore in Europa. Emmanuel Macron incontrerà Papa Francesco durante il suo attuale viaggio a Roma. Si tratta della seconda visita del presidente francese presso la Santa Sede dopo il 2018.

Con il nostro inviato speciale a Roma, Valerie gas

Quindi Croazia, Emmanuel Macron è arrivato giovedì a Roma. A poche settimane dal G20, il presidente francese torna nella capitale italiana. L’ultima volta, Joe ha incontrato Biden. Al momento, il capo dello Stato dovrebbe firmare venerdì un accordo di guerriglia su un accordo franco-italiano volto a rafforzare la cooperazione tra i due Paesi sulla base della politica estera, della sicurezza, della ricerca o dell’economia.

La trasferta del presidente a Roma, tra Francia e Italia, dovrebbe dimostrare che ora va tutto bene, e anche di più: ” Abbiamo riscoperto un eccezionale rapporto franco-italiano “incoraggia il Consigliere del Presidente a sottolineare la qualità del rapporto personale tra Emmanuel Macron e Mario Tragi. Tra lui e il Presidente del Consiglio dei ministri italiano”, Rapporto di fiducia e rispetto reciproco Sistemato.

Matteo Salvini, l’allora ministro dell’Interno, ha voltato pagina quando si è trattato di sostenere le toghe gialle. L’accordo di guerriglia è stato firmato giusto in tempo per la ripresa della cooperazione bilaterale. Nel momento in cui la Francia assume la guida dell’Unione europea e in un momento in cui la Germania è nel mezzo di una transizione politica con la rimozione di Angela Merkel dalla presidenza, riconosciamo che all’Eliseo Emmanuel Macron vuole dimagrire. Molto “In Italia” Nei prossimi mesi .

Al centro del dibattito con il Papa il tema delle migrazioni

Ma dopo l’Europa, insieme agli attuali dirigenti italiani, sarà inevitabilmente una questione di immigrati durante il suo incontro con Franois. Drammatico Naufragio La costa francese, che ha causato la morte di 27 immigrati nel tentativo di raggiungere l’Inghilterra, sarà inevitabilmente al centro degli scambi tra Emmanuel Macron e il Papa in Vaticano.

READ  Lo studio afferma che la Svizzera dovrebbe supportare meglio la pratica italiana - rts.ch

C’è il Sovrano Papa È spesso espresso La sua preoccupazione per la sorte degli immigrati, e questo” Capacità di rabbia “Papa, Emmanuel Macron la giudica” Prezioso Ha detto ai giornalisti Figaro e La Croce In aereo questo giovedì. In una campagna presidenziale in cui le questioni relative allo sfollamento sono al centro del dibattito, Emmanuel Macron è alla ricerca di soluzioni per tenersi fuori dagli attacchi dei suoi avversari di destra. Umanità.

Il presidente francese vuole credere di poter ottenere l’appoggio del papa sovrano. Secondo Emmanuel Macron nella stessa intervista, “ Il Papa sa che il nostro popolo soffre per la crisi dell’immigrazione .

Franுவாois, secondo il capo di stato francese, ” Se non lo affrontiamo, alimenteremo un feroce nazionalismo “Coloro che vogliono combattere in Europa e in Francia durante la campagna di Emmanuel Macron.

Francia e Italia, una stretta partnership economica

Nonostante lo squilibrio del saldo a favore della penisola, Francia e Italia mantengono stretti rapporti commerciali. Parigi, il secondo partner commerciale di Roma, vende anche automobili, prodotti farmaceutici, beni di lusso e persino elettricità… In cambio, l’Italia, terzo partner commerciale della Francia, esporta automobili, macchinari e scarpe.

I due vicini formarono alleanze industriali. Ultima fusione fino ad oggi: Peugeot Citroen e Fiat. Stellandis si unisce alla lista che ha già ADR sull’aereo, Thales Alenia Space o Esciler Luxotica in ottica.

Ma gli impegni non finiscono sempre bene. Di recente, il piano di riacquisto del cantiere Atlantic da parte di Fincantieri è fallito a causa dell’opposizione francese …Tanto da provocare un senso di squilibrio nella penisola a danno degli investitori italiani. Infatti, tra il 2007 e il 2020, l’acquisizione di società francesi da parte di italiani ha superato il valore dei gruppi italiani da parte di francesi.

Parigi e Roma condividono lotte di politica economica. Francia e Italia hanno adottato misure per allentare i criteri di disavanzo di bilancio all’inizio dell’epidemia e aumentare il debito a livello europeo.

Archivio RFI: L’intensa giornata del presidente francese in Vaticano (2018)