Settembre 16, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Chi è la superstar italiana dei social media Coffee Lam?

La 21enne ha riscosso molto successo sul sito di social network Tick Tock per adolescenti con questi video tranquilli e divertenti. In pochi mesi ha raggiunto il flebile numero di 73 milioni di abbonati.

È lui il protagonista del momento sui social: la cabane lam italiana soprannominata Coffee, di gran moda dell’app Tic Tac Toe, molto amata dai giovani. Il suo segreto: fa la parodia senza dire una parola, i video “tutorial” popolari a volte molto (molto) distanti si trovano qua e là su Internet.

Da quando ha postato sul social network, il giovane che vive vicino a Torino ha totalizzato decine di migliaia, centinaia di milioni di visualizzazioni sui suoi brevi video. In esso, prende tutti i tipi di video dai social network che parodiano. La sua espressione goffa e la semplicità dei suoi gesti si scontrano con ciò che comunemente vediamo sul social network con 800 milioni di utenti.

Parodia di video tutorial

In uno dei suoi video più famosi, dopo aver mandato in onda i gadget che rendono impossibile sbucciare una banana o affettare un limone, si prende la soddisfazione di tagliare semplicemente la frutta. Insomma, la sua ricetta è quella di “mantenere le cose semplici”.

Una ricetta semplice, ma che in tre settimane ha guadagnato quasi 20 milioni di nuovi follower. Il suo conto, Creato il 15 marzo 2020, conta più di 73 milioni di fan in tutto il mondo, anche se in Francia, Stati Uniti, Russia e Brasile.

Le statistiche sono da capogiro in Italia, dove Gianluca Vachi, considerato il re dei social media, aveva solo 17 milioni di follower.

READ  Mercato: L Catterton, fondata da LVMH, conquista l'italiana Etro

Il 21enne ha detto al suo giornale locale, The Corriere della sera. Spiega specificamente che “le persone hanno notato ciò che volevano” [son] Espressione facciale. “Questo è probabilmente uno dei punti di forza della giovane star: la sua apparizione in ogni video diventa sempre più fastidiosa.

Tick ​​Tock come rifugio

Dopo aver perso il lavoro a causa della crisi del corona virus, Coffee si è rifugiato nel social network. Il suo successo gli ha permesso di incontrare alcune celebrità italiane come lui Calciatore Alessandro del Piero.

Nato in Senegal e residente in Italia dall’età di un anno, Piedmontes spiega al quotidiano che “vuole confrontarsi con altri siti come YouTube o Twitch”. Era in contatto con un’azienda che lavorava su nuove forme. “Grazie a Tick Tock, essere in grado di aiutare sarebbe un sogno che si avvera [mes amis] E la mia famiglia, ovviamente”.