Ottobre 27, 2021

DotCycle

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

ABP sta collaborando a un progetto di produzione di batterie in Italia

ABB parteciperà alla costruzione di un sito produttivo di batterie litio/ione per auto elettriche in Italia.

La Federazione di Zurigo è già coinvolta in diversi progetti riguardanti il ​​movimento elettrico. (Archivio)

ANNUNCI

La società di ingegneria elettrica di Zurigo effettuerà i lavori di progettazione ingegneristica per la fabbrica, che dovrebbe essere costruita da Italovold a Skrmagno, 40 km a nord. Non sono stati rilasciati dettagli finanziari.

Su un’area di 300.000 metri quadrati, l’azienda italiana ha dichiarato mercoledì che il futuro stabilimento Italvolt rappresenterà uno dei più grandi siti di produzione di batterie per veicoli elettrici in Europa. Il sito piemontese dovrebbe impiegare circa 4.000 persone e creare meno di 15.000 nuovi posti di lavoro indiretti, con una capacità massima di 45 gigawatt/ora, che può ospitare circa 550.000 auto all’anno.

In base all’accordo siglato con Italvold, APP metterà a disposizione le proprie competenze nella progettazione e fornitura di soluzioni di elettrificazione e automazione per il controllo, la distribuzione e la gestione dell’energia, il miglioramento dei processi produttivi e l’efficienza energetica a lungo termine. ABB fornisce anche servizi di consulenza per operazioni autonome per il trasporto e la movimentazione di merci presso la robotica e l’impianto.

Programmi competitivi

ABP supporta anche soluzioni di ricerca per la raccolta, l’elaborazione, l’archiviazione su cloud e l’analisi dei dati per la pianificazione della produzione, il controllo qualità, la gestione e le operazioni. Il fondatore di Italvold, Lars Karlstrom, ha collaborato con l’ex banchiere Oral Natzari per lanciare British Volt, un progetto competitivo in Gran Bretagna, in cui ha investito 70 milioni di dollari in segreti della società di prodotti con sede a Jack Glencore Financial Times.

READ  Hyol Industries vende la sua controllata Turbo Machines all'azienda italiana Fincondori

Italvold e la rivale britannica Volt, in particolare la società scandinava Northvolt, hanno raccolto quest’anno 2,75 miliardi di dollari da investitori come Volkswagen e Goldman Sachs. Prevede di costruire una base per la produzione di batterie nel nord della Svezia.

vj